Mese: Marzo 2022

  • Il (dis)ordine da ricomporre

    Mauro Magatti 010322 Avvenire Riportando la guerra nel cuore dell’Europa, Vladimir Putin ha definitivamente rotto l’ordine liberale globale sorto dopo la caduta del muro di Berlino. Non a caso, nei suoi proclami, il presidente russo ha più volte richiamato la situazione pre-1989. Di fronte a un’aggressione armata di un Paese indipendente è necessario che l’Occidente […]

  • Il Buongiorno di Mattia Feltri

    Alessandro Orsini dice da giorni che l’Ucraina è perduta, le armate russe sono soverchianti ed è soltanto questione di tempo: poiché Stati Uniti ed Europa non hanno la forza d’ intervenire direttamente, per il giusto timore di una devastante guerra nucleare, sarebbe meglio trattare con Putin la resa di Kiev. Apprezzo Orsini o ne sono […]